, ,

ULTRA VIOLET, COME USARE IL COLORE PANTONE 2018 PER LE VOSTRE NOZZE

Diciamocela tutta, essere alla moda piace a chiunque nella vita di tutti i giorni, figuriamoci quando si tratta del proprio matrimonio. Seguire le tendenze e i trend in voga quando ci si sposa è quasi un obbligo. Un obbligo che quest anno rischia di diventare più che altro una corsa ad ostacoli per quanto riguarda i colori. La Pantone, la storica azienda che ogni anno scegli una tonalità per farne il colore dell’anno, nel 2108 ha scelto l’Ultra Violet, un colore che con i matrimoni ha ben poco a che fare…

Amiamo tutti i matrimoni classici in tonalità neutre, mentre quando un colore sgargiante o più deciso fa capolino nelle cerimonie di nozze, non sempre accontenta tutti. La Pantone così descrive il colore del 2108 sul suo sito “Una tonalità viola drammaticamente provocante e riflessiva, PANTONE 18-3838 Ultra Violet comunica originalità, ingenuità e pensiero visionario che ci indirizza verso il futuro”. Certo, state pianificando il vostro futuro, su questo c’hanno azzeccato… ma questo viola potrebbe essere decisamente troppo viola…

Come ovviare? Intanto chiedetevi se avete davvero bisogno di usare il colore Pantone 2018 per il vostro matrimonio. È davvero indispensabile? Se la risposta è sì, allora bando alla scaramanzia e pensate a dove un colore così particolare potrà essere usato senza esagerare. Come abbiamo detto è un colore che poco si concilia con un matrimonio, quindi se sceglierai di usarlo perché (sì!) vi piace, aspettatevi anche qualche critica da parenti ed invitati. Ricordatevi, in ogni caso, che quando si progetta il design di un matrimonio e si scelgono i colori da usare, di solito si seleziona una palette di colori: questo significa che oltre all’Ultra Violet potreste avere a disposizione anche colori più tenui e neutri, rimanendo quindi alla moda ma senza esagerare. Noi vi consigliamo questa “ciambella di salvataggio”, dato che le sfumature del viola possono essere usate facilmente per i fiori, gli abiti delle damigelle, le decorazioni della torta, la mise en place dei tavoli, gli inviti e le partecipazioni, il bouquet.